Ferrovie Dismesse

presenta

la Ferrovia Intra - Premeno (pagina 1)

inserite nuove foto (28/07/2014); le trovate a fondo pagina

L'idea fu dell'Ing. Alfredo Pariani (Presidente della Sezione "Verbano del C.A.I.). Il progetto fu caratterizzato da soluzioni tecnologiche innovative; la linea era alimentata dalla centrale idroelettrica di Ramello che sfruttava le acque di caduta dei torrenti Ganna e Nivia; uno speciale sistema "a recupero" permetteva un risparmio del 20% di energia in quanto la vettura in discesa generava energia per quella in salita.

La linea ferroviaria, a scartamento metrico, collegava il centro di Intra (attuale Verbania), sulle rive del Lago Maggiore (sponda piemontese), con Premeno (metri 630 slm); il tracciato presentava numerose fermate intermedie, tra le quali quelle ubicate nei centri di Arizzano e Be. Fu inaugurata nel 1926  (dopo sette anni di lavori) e fu affidata in concessione alla F.I.P. - Societ Anonima Ferrovia Intra Premeno. La lunghezza complessiva era di 13,340 km, con raggi di curvatura limitati, in alcune parti del tracciato, a soli 40 metri e con pendenze fino al 7.3%. La trazione era elettrica: 1350 Volt c.c.; l'intero percorso veniva compiuto in circa 50 minuti ed il materiale rotabile era cos composto:
-) n 4 elettromotrici a carrelli, della potenza di 235 Kw, con frenatura a recupero e con aggancio tipo "Libia" sui carrelli;
-) n 2 carrozze viaggiatori e n 6 carri merci.

La ferrovia fu chiusa nel 1959 ed interamente smantellata.

           

01) capolinea di Intra; 02) Be, doppio binario per incroci in stazione; 03) elettromotrice in linea; 04) ancora un'elettromotrice lungo il percorso; 05) convoglio, composto da elettromotrice e rimorchiata, in sosta

           

01) elettromotrice in sosta in una stazione del percorso; 02) transito di un convoglio sopra un ponte ad archi; 03) convoglio in linea mentre imbocca un ponte ad archi; 04) giorno di inaugurazione della Ferrovia "Intra - Premeno": era il 28 giugno 1926; 05) rimessa di Intra (foto tempi recenti)

           

01) rimessa di Premeno; 02) stazione di Antoliva - Cresseglio; 03) e 04), stazione di Arizzano; 05) stazione di Cissano

           

01) stazione di Pian Nava; 02) stazione di Premeno (tempi recenti); 03) stazione di Premeno ("ieri"); 04) stazione di Vignone; 05) Be: la stazione con la bella fontana in funzione


Alcune mappe che consentono di vedere la location della ferrovia e lo sviluppo della linea:

        

01), 02) e 03) mappe della Ferrovia "Intra - Premeno"; 04) mappa delle delle ferrovie esistenti e di quelle dismesse sui Laghi Maggiore e d'Orta

Nota: cliccare sulle foto per ingrandirle in pagina dedicata (pop-up)


Ecco anche alcuni links che consentono di sapere di pi su questa linea:

http://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovia_Intra-Premeno

http://www.ferrovieabbandonate.it/linea_dismessa.php?table=dismessa&id=106&type=search&r=Piemonte&g=&s=&l=&start=0 (scheda ferrovia)

http://www.ferrovieabbandonate.it/mappa_dismessa.php?table=dismessa&type=search&r=Piemonte&g=&s=&l=&id=106&start=0 (location ferrovia)

http://www.ferrovieabbandonate.it/stato_dismessa.php?table=dismessa&type=search&r=Piemonte&g=&s=&l=&id=106&start=0 (stato attuale)


Abbiamo ora qualche foto, attuale e non, che il nostro amico e collaboratore Renato Sinigaglia (subaruiv) ci ha gentilmente concesso di pubblicare sulle pagine del nostro sito; per accedere alle foto sufficiente cliccare Q U I


Foto gentilmente concesseci dal nostro nuovo Corrispondente e Collaboratore (Pierluigi N), che ringraziamo sentitamente, del carro monumentato in Villa Bernocchi a Premeno (VB); (inserimento del 28/07/2014) eccole: