Ferrovie Dismesse

presenta

le Tramvie Astesi Monferrine

a cura di Renato Sinigaglia e Mario Bruno
con la collaborazione di Enry Bo, Pasquale Caccavale ed Ivan Sinigaglia
il tutto tratto dalla Mostra Fotografica "Quando ad Asti c'era il tramway"

la STORIA (pagina 1)

Iniziamo la storia delle Tramvie con un estratto dal capitolo 6 del libro "Vicende Storiche della Stazione di Asti" di Domenico Testa ©, 1985 - Tipografia Minigraf - Scurzolengo.

                          

cliccare sulle miniature delle pagine soprastanti per ingrandirle in pagina dedicata

Ed ecco ora una sintesi della storia delle Tramvie Astigiane (Astesi-Monferrine) redatta da © Renato Sinigaglia e Mario Bruno.

        

cliccare sulle miniature delle pagine soprastanti per ingrandirle in pagina dedicata

Di seguito possiamo vedere alcune tavole tratte dal manuale per la costruzione di tramvie, dal titolo "Tramvie a Vapore in Strade Ordinarie", di Oppizzi, anno 1913.

        

     

cliccare sulle miniature delle pagine soprastanti per ingrandirle in pagina dedicata

Ecco ora una foto ed un estratto di un testo che traccia il ritratto del banchiere Alfonso Raoul Bernier-Delaleu, belga, costruttore della linea tramviaria

  

cliccare sulle miniature delle pagine soprastanti per ingrandirle in pagina dedicata

Esaminiamo ora il progetto di Delaleu per la costruzione di una tramvia Asti - Vignale, datato 1881. Tale progetto verrą parzialmente attuato solo a partire dal 1895 ad opera dell'Impresa Remotti di Alessandria; qui sotto sia il testo dattiloscritto (5 pagine) sia il testo redatto a mano (3 pagine)

           

     

cliccare sulle miniature delle pagine soprastanti per ingrandirle in pagina dedicata

ed ecco anche le azioni privilegiate emesse

        

cliccare sulle miniature delle pagine soprastanti per ingrandirle in pagina dedicata

 

A V A N T I